venerdì 26 settembre 2014

Onomatopee hot

"L'uomo GNAM" di Paolo Gallina



Nella Settimana del Festival internazionale del Fumetto e dell'Illustrazione a Treviso, detto anche TCBF, non poteva mancare un Post sui mie adorati Fumettisti che spero non si offenderanno se li prenderò un pò in giro ma solo per sdrammatizzare la loro triste situazione di uomini solitari tutto il giorno seduti a disegnare con matite, pennini, pennelli e molto altro.

Da qui il mio pensiero a voi : ma quando tromba un fumettista?

Come diceva il grande Sergio Bonelli, quando gli si chiedeva la stessa cosa su Tex, lui rispondeva: "tra una vignetta e l'altra".
Io aggiungo che il disegnatore di fumetti lo fa anche quando va nelle fiere del fumetto dove ha un momento di svago totale con l'Ego a mille per gli autografi fatti e i selfie con le cosplay vestite da Sailor Moon, perchè fondamentalmente il fumettista è un ragazzo timido (tranne rari casi), spesso disagiato, spesso Nerd, spesso non bello, ma con un potenziale creativo altissimo e allora tu ragazzina che sbavi davanti ai suoi disegni sappi che se vuoi entrare nel suo immaginario dovrai spogliarti delle tue timidezze e strapazzarlo perchè lui non farà mai il primo passo ma ti sfinirà di racconti ed aneddoti su quello che lui guarda, lui ascolta e lui legge, per cui se vuoi farlo smettere, dovrai parlare tramite le onomatopee e appena ti spunta un baloon sopra la testa mettici dentro la scritta BACIAMI, vedrai che lui finalmente capirà cosa deve fare.






 

Seguirà un elenco onomatopeico per descrivere alcune tipologie di uomini e delle loro prestazioni, creato dalla raccolta di testimonianze delle fidanzate di alcuni fumettisti e dalla sottoscritta per fare un primo quadro della situazione, poi se serve incrementerò le onomatopee sperando nel miglioramento prestazionale.







 L'UOMO SMACK :


Disegnatore molto affettuoso e Pussi Pussi bau bau.








 
  L'UOMO GNAM :



Disegnatore avido di patata e surrogati vari.










 L'UOMO BLA BLA :



Disegnatore logorroico che confonde il sesso orale con quello parlato.







L'UOMO CHUPA :


Disegnatore goloso di capezzoli a causa dello strappo troppo precoce dalla mammella durante l'infanzia. 







 
L'UOMO OPS :




 Disegnatore troppo emotivo e non capace di controllare il flusso di piacere.









L'UOMO GULP :


Disegnatore bravo di matita ma non di pennello. Egli crea  grandi aspettative che immancabilmente poi vengono deluse.








 to be continued...







Grazie a tutte le persone che continuano a tifare per il Blog e a prestarsi alle mie imbarazzanti interviste. E grazie a Paolo Gallina che anche se è un esordiente fumettista si è comportato da vero professionista.


Nessun commento:

Posta un commento